enesitfrderu

Dimensione del carattere: A A A A

Icon shopcart

Treni

Autobus

Trasferimenti

Escursioni

Alloggio

Guida di Praga

Trasporti a Praga

Città ceche

Castelli cechi

Terme ceche

Eventi speciali

Città ceche :: Telč

Telč

Telč - Main square

Telč – La piazza principale

Questa città si trova nel sud della Moravia, vicino a Jihlava, nella Repubblica Ceca.

La città ha iniziato ad espandersi dopo il 1354, e nonostante il rapido sviluppo – è stato concesso il diritto di eseguire condanne capitali e il diritto di tenere i mercati annuale da Carlo IV.

Fondata nel 14° secolo sull'incrocio di vie commerciali molto frequentate, Telč era in origine un cittadella sviluppatasi attorno a una fortezza circondata dall'acqua. La sua immagine attuale č datata XVI secolo, periodo nel quale fu realizzata la ricostruzione del castello e del nucleo centrale dopo un incendio che distrusse la città, ricostruzione a cui contribuirono significatamente anche i gesuiti, che a lungo avevano vissuto a Telč.

Telč venne fondata nella metà del quattordicesimo secolo; le torri in stile romanico della chiesa dello Spirito Santo mostrano che in questo luogo si trovava un precedente insediamento. Le mura cittadine e la Chiesa dell'Ascensione della Vergine sono in stile gotico.

Nella vita culturale di Telč svolge un ruolo importante l'arte creativa e soprattutto la musica; ci sono infatti varie manifestazioni e iniziative culturali, tra cui il festival internazionale della musica folk e l'Accademia di musica francese-ceca.

Storia di Telč

Telč - Main square

Le case alla piazza principale

La guerra dei trent'anni Telc come l'intera regione ha sofferto sotto la svedese (e anche l'Imperial) Armate. Nel 1645 per un breve periodo la città era ancora occupato e saccheggiato dalle forze svedese.

L'inizio del 18° secolo potrebbe essere descritto come una stretta di oppressione da titolari di autorità, ma poi è stato possibile registrare l'aumento della classe media, e i ricchi abitanti avevano aiutato abbellire la loro città con le pubbliche fontane, la colonna mariana, Le statue, le cappelle. Nella seconda metà del secolo la città esperienze di riforme l'imperatore d'Austria Giuseppe II.

L'inizio del 19° secolo, rappresenta il luogo di industrializza­zione. Per quanto riguarda le comunicazioni, l'isolamento della città è conclusa con la costruzione della ferrovia che collega Kostelec con Telč nel 1898. Quindi, da un ulteriore ramo che conduce da via Telč a Slavonice Schwarzenau in Austria. Anche nel nuovo spirito di vita culturale ed economica ha iniziato a svilupparsi.

Il costruttore del castello è stato Zachariáš di Hradec, dopo che la piazza è stata nominata, il suo nome è anche legato a quello della città di Jindřichův Hradec.

Fino al 1945 Telč fu popolata prevalentemente, come la vicina Jihlava, da persone di lingua tedesca.

Telč è facilmente raggiungibile tramite l'autostrada Praga-Brno-Vienna, uscita Telč. Un buon servizio di collegamento è assicurato anche dalla rete di bus regionali e dai collegamenti ferrovia.


Telč – pagine correlate

Trasferimenti privati da Praga a Telč

Aloggio a Telč

Turismo a Telč

Servizi a Telč

Mappa di Telč

Video corto su Telč

Commenti

Pubblica questione / commento

Last update: 2014-11-05